Andare a Lavoro con una Bici Elettrica …..Miele



Tanti Motivi per andare a Lavoro con una Bici Elettrica

Oggi affrontare il traffico delle grandi città e non solo, è diventato insostenibile e andare a lavoro è sempre più stressante. Alzarsi molto prima la mattina, per evitare di fare tardi, nel tempo può diventare molto stancante
Ma noi della Miele  abbiamo la soluzione ! Acquistare e usare sempre più spesso le nostre biciclette elettriche, che ti permettono di affronatre e superare , molto velocemente il traffico , ovviamente senza sudare e quindi senza stress
Ecco i tanti motivi per cui bisogna scegiere una bici elettrica : 

1. Non ti stanchi

Infatti le bici elettriche a pedalata asistita , rispetto alle normali bici, hanno un motore che si attiva nel momento in cui iniziate a pedalare. E anche se dovete affronatre salite e discese, potete farlo senza alcuno sforzo, in quanto le nostre e-bike hanno tutte un potente motorre da 48 Volt appositamente studiato per affronatre tutti i tipi di percorso. Tutto questo si traduce in , niente stress , niente sudore e più voglia di andare a lavoro

2. Niente Multe e niente pagamento di parcheggio

Infatti con le biciclette elettriche , potete attraversare le zone a traffico limitato (ZTL), quindi i centri storici, dove vi sono divieti per i tradizionali motori a scoppio, potete usufruire delle piste ciclabili, eppure, cosa importante non dovete pagare i famigerati parcheggi , un vero salasso per l’economia familiare

3. Più Salute

Pochi mezzi di trasporto possono dare così tanti benefici, come quelli che dà una bicicletta elettrica normale o pieghevole che sia, infatti non siamo costretti a sacrifici o sforzi eccessivi, ma diventa addirittura piacevole e rilassante utilizzarle.
Tanti studi hanno evidenziato che la bicicletta elettrica può diminuire lo stress e aiutare a mantenere un eccellente salute mentale. Inoltre può incrementare di molto il nostro livello di potenza muscolare e di resistenza alla fatica.

4. Con una bicicletta elettrica, non inquini e risparmi 

Usarle spesso ha molteplici vantaggi, sia per la vostra economia , in quanto ricaricare una batteria a litio ( tutte le bici Miele monatno batteria a Litio), costa in media 20 centesimi , in più non ha emissioni nocive da co2, quest’ultime causa di molti problemi respiratori, in più sono anche molto silenziose, quindi meno inquinamento acustico

 

bici elettrica pieghevole
bici elettrica pieghevole Miele

Le Bici Elettriche Miele un vero Investimento
E tu cosa aspetti ad acquistare una bici elettrica Miele Appriffitta ora del super sconto 

Le nostre bici elettriche a pedalata assistita per la Polizia di Prato

Le nostre bici elettriche a pedalata assistita percorreranno le strade della città: A bordo gli agenti della Polizia di Prato

Polizia di Prato : Come riportato dal portale TvPrato  Due nuove biciclette elettriche, con pedalata assistita e i classici colori d’istituto: sono quelle che dalla prossima settimana percorreranno le strade e le piazza della città per garantire controlli più incisivi e capillari in centro storico, lungo le piste ciclabili e nei parchi pubblici. A bordo ci saranno gli agenti di polizia della Questura di Prato, che hanno presentato, in piazza Duomo, le due nuove dotazioni. Presenti per l’occasione, oltre al questore Alessio Cesareo, anche il prefetto Rosalba Scialla, il sindaco Matteo Biffoni, il consigliere regionale Nicola Ciolini e il vescovo Franco Agostinelli.

Le due bici – donate alla Polizia pratese dall’azienda produttrice, Miele Shopping srl – sono dotate di una telecamera montata sul manubrio e possono raggiungere la velocità massima di 25 km orari. Non necessitano di assicurazione o tassa di circolazione e sono facilmente trasportabili.

Il servizio partirà inizialmente la mattina. L’obiettivo è accrescere il senso di sicurezza percepita dalla cittadinanza, rendendo più tempestivi ed efficaci gli interventi in particolari condizioni, come in strade strette o zone inaccessibili alle volanti. I due veicoli elettrici a due ruote si sommano agli altri mezzi usati dalla Questura: dalle tradizionali biciclette, entrate in campo nel luglio 2017, alle squadre di poliziotti a cavallo, impiegate per prevenire e contrastare soprattutto il consumo e lo spaccio di stupefacenti.

bici elettriche a pedalata assistita polizia di prato
bici elettriche miele polizia di prato

Le bici elettriche una vera garanzia

Soddisfatti di questa interessante iniziativa, vi riportiamo alla pagina delle nostre bici elettriche dove potete visionare tutti i nostri modelli

Bici elettriche a Bologna tornano gli incentivi anche per le e-bike cargo

Incentivi Comune di Bologna per le cargo bike

BOLOGNA – Via di nuovo agli incentivi nel comune di Bologna per l’acquisto di bici elettriche a pedalata assistita. Il budget totale e di € 109 mila euro La bellissima novità è che, oltre alle bici a pedalata assistita, dove il contributo è di € 300 per bicicletta elettrica, ci saranno incentivi di 600 euro per chi acquista le cargo e-bike , sempre a pedalata assistitaContinua la lettura

Deposito Bici elettriche Miele pronte per essere spedite

Bici elettriche miele pronte per essere spedite

Ecco il deposito delle nostre bici elettriche Miele pronte per essere spedite. Ovviamente gia montate e cariche per portarvi ovunque senza minimamente inquinare per il bene del pianeta e per il bene della nostra saluteContinua la lettura

Se compri la bicicletta elettrica a pedalata assistita il Comune ti regala 150 euro

Buono 150 euro se compri la bicicletta elettrica ? Il comune di Montemurlo propone il bando

Montemurlo per incentivare l’acquisto delle bici elettriche a pedalata assistita ha destinato un contributo a fondo perduto per i residenti nel comune di Montemurlo (Prato)Continua la lettura

10 consigli per acquistare una bici elettrica

Il professor Castellacci ortopedico di fama internazionale e appassionato delle due ruote propone 10 consigli per acquistare una bici elettrica

Noi di Miele Shopping, riportiamo nel nostro blog alcune parti di un articolo molto interessante estrapolate da DottorSalute.it in cui  viene raccontata l’esperienza diretta del professor Castellacci in merito all’utilizzo della bici elettrica. Continua la lettura

Incentivi bici elettriche a pedalata assistita. 200 euro per l’acquisto. Comune Grosseto

 

Incentivi sulle bici elettriche a pedalata assistita, nuovo progetto del Comune di Grosseto che punta alla riduzione dello smog in sostanza punta alla mobilità sostenibile

L’amministrazione comunale di Grosseto prosegue con ambiziosi progetti, promossi per la tutela dell’ambiente e quindi dei cittadini.

Con l’obiettivo di migliorare la qualità di vita del cittadino, l’amministrazione comunale di Grosseto ha stanziato un fondo di 10 mila euro per l’acquisto di biciclette elettriche a pedalata assistita.

L’assessore alle Politiche ambientali, Giancarlo Tei evidenzia il gradimento sempre crescente da parte dei cittadini grossetani, che sono soddisfatti e incentivati grazie a questo valido contributo atto a contenere le emissioni delle sostanze inquinanti da parte dei veicoli e non solo.

Come riporta il sito del comune “Obiettivo finale la riduzione di oltre il 20 per cento delle emissione di CO2 in atmosfera entro il 2020.

Il contributo previsto sarà pari al 30 per cento della spesa sostenuta per l’acquisto di una bicicletta nuova a pedalata assistita e comunque non potrà superare la cifra di 200 euro; il contributo potrà arrivare a 250 euro per i cittadini residenti nelle zone del Comune in cui viene effettuata la raccolta differenziata dei rifiuti.

Cosa aspettate amici di Miele, cercate la bici che fà per voi nel nostro shop Online

Fonte: Comune Grosseto